Home-Parrocchie di Pedavena, Facen, Norcen, Travagola (BL).

Home-Parrocchie di Pedavena, Facen, Norcen, Travagola (BL).
                                logo_parrocchie_pedavena
Parrocchie di: Pedavena Patrono San Giovanni Battista, Facen Patrono San Pietro Apostolo,  
Norcen Patrono Preset. di Maria, Travagola Partrono SS. Salvatore).

Parroco:
  
don_alberto2018
Ganz don Alberto
Sacerdoti residenti collaboratori: Zasio mons. Enrico, Giazzon don Aldo, Franco padre Giuseppe OMF Conv.
(Padre Guardiano di Casa S. Maria Gloriosa) Negrello padre Adriano OMF Conv.



E- Mail: 


Per richiesta documenti e questioni personali:
(for request documents and personal issues)

parrocopedavena@gmail.com
(per tutto il resto: inf@parrocchiapedavena.it)

 Ricorrenza Patrono Pedavena: 24 Giugno
Ricorrenza Patrono Facen: 29 Giugno
Ricorrenza Patrono Norcen: 21 Novembre
Ricorrenza Patrono Travagola: 6 Agosto

padrekolbe19

Comunità Religiose: Frati Minori Conventuali, Congregazione della Madre Del Carmelo. 

confessione19








 



CONFESSIONI IN CHIESA A PEDAVENA:  sabato dalle 17.15 alle 18.00
mese_mariano












Maggio Mese Mariano Recita del Santo Rosario:

Recita del fioretto mariano nel mese di maggio:

alle ore 20:00 in chiesa a Pedavena, dal lunedì al venerdì.

alle ore 20:00 in chiesa a Murle, da lunedì a venerdì

alle ore 20:00 in chiesa a S. Osvaldo, da lunedì a venerdì

alle ore 20:00 in chiesa a Travagola, tutti i giorni

alle ore 20:00 per la comunità di Facen il giovedì, itinerante nei vari capitelli del paese (giovedì 23 presso il capitello di Col)

Per i fedeli di Pedavena, da giovedì 23 maggio il S. Rosario sarà recitato solo a Travagola per la Novena alla Madonna di Caravaggio

Conclusione del fioretto giovedì 30 maggio alle ore 20:00 presso l’asilo parrocchiale “Ai Caduti”, sarà animato dal coretto.
Con la conclusione del S. Rosario terminerà anche l’anno catechistico, sono quindi particolarmente invitati tutti i ragazzi
e i bambini che hanno frequentato il catechismo parrocchiale con le loro catechiste.


 Per conoscere la Liturgia del giorno:


Il Vangelo della Domenica...


Vi do un comandamento nuovo: che vi amiate gli uni gli altri.

Dal Vangelo secondo Giovanni
 Gv 13,31-33a.34-35

Quando Giuda fu uscito [dal cenacolo], Gesù disse: «Ora il Figlio dell’uomo è stato glorificato, e Dio è stato glorificato in lui. Se Dio è stato glorificato in lui, anche Dio lo glorificherà da parte sua e lo glorificherà subito.
Figlioli, ancora per poco sono con voi. Vi do un comandamento nuovo: che vi amiate gli uni gli altri. Come io ho amato voi, così amatevi anche voi gli uni gli altri.
Da questo tutti sapranno che siete miei discepoli: se avete amore gli uni per gli altri».


DICE IL SAGGIO
 

La comunità del perdono Jean Vanier

Nonostante tutta la fiducia che possiamo avere gli uni negli altri, ci sono sempre parole che feriscono, atteggiamenti in cui ci si mette davanti agli altri,
situazioni in cui le suscettibilità si urtano.

E' per questo che vivere insieme implica una certa croce, uno sforzo costante e un'accettazione che è un mutuo perdono d'ogni giorno.

San Paolo dice: "Voi dunque, eletti di Dio, santi e amati, rivestitevi di sentimenti di tenera compassione, di benevolenza, di umiltà, di dolcezza, di pazienza; sopportatevi a vicenda e perdonatevi gli uni gli altri, se uno ha contro l'altro qualche motivo di lamentela; il Signore vi ha perdonato, fate lo stesso a vostra volta. E sopra ogni cosa sia la carità, che è il vincolo della perfezione. Con questo, la pace di Cristo regni nei vostri cuori: è questa la chiamata che vi ha riuniti in un medesimo corpo. Infine, vivete in azioni di grazie!".


I Video di 
Papa Francesco:

papafrancesco19
 
YouTube Video